27 ottobre 2010

La mia sette veli

non sono riuscita a resistere!! dopo una lunga ricerca tra blog e forum sono riuscita a fare questa torta spettacolare!!! leggermente...ipercalorica! ma dovevo pur farmi un regalo al mio compleanno! la ricetta l'ho presa qui la mousse al cioccolato presa da qui mentre il cioccolato di copertura presa da I pasticci dello Ziopiero....ho fatto delle modifiche...ed ora la ricetta:

in ordine di preparazione ma non di composizione...

Pan di Spagna al cioccolato
Bavarese alla nocciola
Mousse al cioccolato fondente
Velo al cioccolato
Disco croccante

Pan di Spagna al cioccolato  circa 22 cm
100 gr di farina 00
50 gr fecola o amido di mais
1 uovo + 3 tuorli
250 gr di zucchero
80 gr burro fuso
50 gr cacao amaro
200 gr di latte
1 bustina di lievito per dolci

montare le uova con lo zucchero finché il composto non diventa chiaro e spumoso.
aggiungere il burro fuso fatto raffreddare, la farina, l'amido, il cacao, il lievito.
mescolare bene ed aggiungere il latte tiepido. forno a 160° per 30/40 minuti.
sfornare e far raffreddare bene...meglio farlo un giorno prima....cioè due giorni prima di servire la torta.

Bavarese alla nocciola
6 tuorli
120 gr zucchero
3 fogli di gelatina (colla di pesce)
200 ml di panna da montare
5 cucchiai abbondanti di pasta di nocciole.....250 gr di nocciole caramellate e frullate fino a diventare una crema!
1 cucchiaio di maizena o amido di mais
500 ml di latte

Pasta di nocciole: 
in un padellino fare il caramello con 6 cucchiai di zucchero. a fiamma medio/bassa senza mai mescolare lasciar sciogliere lo zucchero. attente a non farlo bruciare. appena prende il colore proprio del caramello tuffarci le nocciole intere poche alla volta, rigirarle nel caramello e metterle subito ad asciugare su un foglio di carta forno avendo cura di dividere le nocciole altrimenti diventa faticoso frullarle. lasciar raffreddare e passare al mix...ancora meglio il macina caffè, finché non diventa una crema.
Bavarese:
montare i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi e spumosi.
aggiungere la maizena. a filo versare il latte tiepido. mettere i fogli di gelatina in ammollo.
cuocere la crema a fuoco dolce. quando questa vela il cucchiaio aggiungere i fogli di gelatina ben strizzati. mescolare un po' ed aggiungere la pasta di nocciole. quando la crema è ben fredda aggiungere la panna montata.

 Mousse al cioccolato
3 uova fesche a temperatura ambiente
100 gr di cioccolato fondente

sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. aggiungere due tuorli mescolare bene poi l'ultimo tuorlo mescolare ancora...non amo le uova crude allora inserisco i tuorli nel cioccolato caldo con il pentolino ancora a bagnomaria, solo con la fiamma spenta. uso il frullino cosi non rischio di fare una frittata.
montare gli albumi a neve molto ferma....unirli delicatamente e in più riprese al cioccolato. 

Velo al cioccolato
175 gr acqua
150 gr panna
225 gr zucchero
75 gr cacao amaro
8 gr colla di pesce ammollata in acqua fredda
unire zucchero e cacao....aggiungere l'acqua e la panna. mescolare bene in modo da non formare grumi. mettere in un pentolino a fuoco dolce....appena comincia il bollore la temp. deve arrivare sui 103°) spegnere la fiamma e far raffreddare (temp. 50°). non avendo il termometro mi sono regolata cosi...103° appena comincia il bollore....50° assaggio con scottatura :P....appena vi scottate strizzate bene la colla di pesce ed unitela al tutto. aspettare che raffreddi....ma vi consiglio di prepararla il giorno prima di coprire la torta perchè ho notato che fredda copre meglio i lati della torta....nel caso basta riscaldarla leggermente.

Disco croccante  (da fare prima di montare la torta
130 gr di cioccolato fondente....ma anche 150)
100 gr tra nocciole e mandorle senza la pellicina
3 biscotti tipo grancereali
un cucchiaio di rum o essenza di rum (non è obbligatoro ma è buonissimo così)

sciogliere il cioccolato. tritare grossolanamente le mandorle, le nocciole tostate e i biscotti.
unire il tutto.

Composizione

vi consiglio di dare un'occhiata qui sempre lo Ziopiero, ha fatto le foto!
allora:
  • prendere lo stampo del pan di spagna....possibilmente a cerniera e rivestire i lati con acetato che superi il bordo dello stampo.  serve a non far attaccare la torta.
  • dividere il pan di spagna in 3 dischi. con calma che è molto soffice! il primo dovrebbe essere di spessore normale gli altri due sottili...i miei erano uguali tutti e tre (o almeno questa era la mia intenzione!!)
  • inserire il primo disco come base. non l'ho bagnato era già umido e morbido.
  • mettere la base croccante. stendere questa base direttamente sul pan di spagna. è molto più facile che fare il disco a parte. attenta allo spessore....che sia omogeneo! lasciar raffreddare un po' in frigo.
  • riprendere lo stampo e fare uno strato di bavarese alla nocciola...metà bavarese perchè gli strati sono due. lasciare in frigo per un po'....un po' sta per...20/30 minuti...ma c'è anche chi non lo fa,  la compone tutta e la mette in frigo.
  • altro disco di pan di spagna
  • aggiungere l'altra metà di bavarese alla nocciola e riporre in frigo per un po' ;P
  • altro pan di spagna
  • fare uno strato di mousse al cioccolato
  • lasciar riposare in frigo almeno 1 notte oppure in congelatore per qualche ora.
  • ora....prendere una griglia con sotto un vassoio. io ho usato quella del microonde. sulla griglia mettere una ciotolina piccola ma robusta, deve reggere il peso della torta.
  •  togliere la torta dallo stampo. eliminare l'acetato.
  • posizionare la torta sulla ciotolina e far colare il velo di cioccolato. lascia raffreddare un po' e di nuovo velo di cioccolato finchè la torta non è completamente coperta!
l'unico consiglio che sento di darvi è questo....farne almeno due!!! poi si congela anche!!!






7 commenti:

  1. Ma Brava!!!
    La Setteveli è un'impresa difficile. Per essere la prima volta ti è venuta molto bene.

    Se la rifarai, il disco croccante mettilo come base ;-)

    Ciao

    RispondiElimina
  2. Grazie Ziopiero!!! la prossima volta (settimana prossima!!) seguirò alla lettera la tua setteveli anche se la vedo dura...speriamo bene!!!ti farò sapere...grazie ancora...ciao :)

    RispondiElimina
  3. buonissima solo a vederla è come se l'avessi assaggiata a casa tua complimenti . by anna

    RispondiElimina
  4. :)te la farò assaggiare...baci baci

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che capolavoro!!!io ancora non ho il coraggio di affrontarla!!!sto leccando lo schermo (sono in astinenza da cioccolato!!!) :DDD

    PS: sono davvero felice che ci sia anche tu tra le mie swappatrici :DDD Ti aggiungo subito in lista! Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  6. e' una favola , la farei volentieri

    RispondiElimina
  7. è buonissima!!! prova a farla una volta e non ti stancherai mai di riproporla!!! molto interessante il gruppo di lettura...mi iscrivo subito...un ottimo movito anche per rileggere Austen...grazie per essere passata da me :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...