4 aprile 2011

Spaghetti alla puveriell


...non fa primavera??? almeno nei colori!!! questi può cucinarli anche un marito come il mio...negato per la cucina!

senza quantità:

spaghetti
olio
uova 1 a persona + 1 (una volta si diceva + 1 per la padella!!)
pepe
sale
pecorino o parmigiano a piacere.

cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata. quando restano pochi minuti per completare la cottura friggere le uova all'occhio di bue in una padella capiente, olio abbondante. non far cuocere il tuorlo altrimenti la pasta viene secca. scolare gli spaghetti e saltarli nella padella con le uova che avrete spezzettato poco prima di aggiungere la pasta. pepare, spolverare con grana o pecorino, servire.

1 commento:

  1. semplici e gustosi: così sono i piatti che piacciono a me!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...