27 giugno 2012

Le Macine


fa caldo...ed è da pazzi accendere il forno...confesso li ho fatti qualche settimana fa quando ancora si sentiva dire....ma quando arriva il caldo???...ora si sente l'esatto contrario! mai una volta che siamo contenti...allora accendiamo il condizionatore...vabbè anche un semplice ventilatore va bene e consoliamoci con questi biscotti che sembrano nati per essere inzuppati nel latte ma sono ottimi anche sgranocchiati senza inzuppo!!! oppure se proprio il latte non vi piace, del te'non volete saperne ma l'inzuppo lo volete fare ugualmente...provate con l'acqua...io li adoroooooo inzuppati nell'acqua! dai non sono matta...provate!

ricetta del mulino...indovinate quale...:


  • 500g di farina 00 per dolci e sfoglie Rossignoli Molini
  • 50g di fecola
  • 150g di zucchero a velo
  • 100g di burro o anche margarina
  • 100g di margarina o anche burro
  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di panna
  • aroma vaniglia (1 bustina vanillina)
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale
Fare la fontana con la farina e mettere la centro tutti gli ingredienti lavorarli velocemente fino ad ottenere un impasto liscio.è molto morbido ma se aggiungente farina si induriscono troppo i biscotti.  stendere una sfoglia alta 7 mm circa e con un bicchiere infarinato sull'orlo, tagliare i biscotti. per il cerchietto centrale ho usato una punta per il sac a poche, anche una cannuccia va bene :)
Cuocere in forno a 180° C per 10-15 minuti, su una teglia imburrata.



7 commenti:

  1. che siamo alla mulino bianco, passane 4 va, baci.....perfette cmq....

    RispondiElimina
  2. che brava!!! perfetti questi biscotti.. se te ne avanzano ;)

    RispondiElimina
  3. sono i miei biscottini preferiti !!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. sono bellissime, complimenti!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...